Il gioco in mano a Isabelle. Un gran caos
Gioco

Il gioco secondo Isabella, quando è lei a proporre

Ciao! Giocare con Isabella è un vero spasso. Certo, a volte bisogna stare alle sue regole che, voglio essere sincero, non sono poi così poche. Ad ogni modo in questo articolo ti racconterò quando è Isabella a dirigere il gioco.

Il tempo del gioco con la piccola di casa, fine settimana escluso, non è poi molto. Purtroppo. Le giornate della settimana sono cadenzate dai turni di lavoro e, quando si rientra a casa, non ne rimane tanto da dedicare a lei. Nel passato articolo – che può trovare cliccando su questo link – ti ho raccontato di come si svolgono le nostre serate. E, proprio ieri, mentre mia moglie ed io eravamo seduti sul divano, ho visto in Isabella il desiderio di proporre un gioco e organizzarlo. Il gioco in questione è il Tourna Basic, comprato da mondo Mondo Bimbi. Si è avvicinata a noi e, dopo aver aperto la confezione, ci ha consegnato un animaletto a testa. Assecondandola senza intrometterci, abbiamo cominciato a seguire la sua narrazione. E ci siamo divertiti un sacco.

Il gioco secondo Isabella, quando e quanto intervenire?

Ogni volta che gioco con lei, mi chiedo sempre quando e quanto intervenire nel suo modo di giocare. Insegnare come utilizzare un giocattolo è sicuramente un momento di formazione per i nostri piccoli. Ma come comportarsi quando è lei che vuole organizzare quei momenti?

Il risultato di quando Isabella gestisce i momenti di gioco. Un gran caos
Se lasci le chiavi del gioco in mano a tua figlia, questo è il risultato

Di norma cerco sempre di non essere invadente anche se la tentazione è molta. Da bambino grande posso, senza ombra di dubbio, mostrarle alternative e situazioni diverse. Ogni volta rifletto però su quanto possa essere utile questa mia intromissione. E allora mi fermo. La guardo e attendo che sia Isabella a fare la prima mossa. Rispettare i suoi tempi, proprio come è stato lo spannolinamento che troverai a questo link, crediamo sia la scelta migliore per lei.

Continua a seguire le nostre ordinarie avventure alla ricerca della Paposità sui nostri canali social che troverai nelle icone qui sotto.

Per oggi è tutto. A presto!

Padre di Isabella, autore di libri noir e appassionato di orologi a pendolo.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *