La nostra libreria

Sei diventato papà, ho letto il libro per voi

Ciao a tutti! Come state? Qualche giorno fa ho ricevuto in dono il libro Sei diventato papà edito da Bonomi Editore, una solida realtà editoriale di Pavia. Il libro mi è stato consegnato direttamente da Riccardo Bonomi. In realtà l’ho recuperato presso la Civetta Azzurra, ma di questa libreria vi parlerò un’altra volta.

In Sei diventato papà l’autore Armin A. Brott ci porta a spasso per quelle che sono le fasi caratterizzanti la crescita del figlio e quelle dello scoprirsi padre. Il modo in cui è scritto è discorsivo e, condividendo i ricordi del suo primo anno da papà, riesce a coinvolgerti sin dall’inizio. Ogni capitolo parla di un mese specifico del primo anno del neonato, sviscerando quelli che sono, come vi dicevo, i cambiamenti evolutivi del piccolo e il mutarsi della condizione che porta un uomo a essere un padre.

Le mie riflessioni

Riccardo Bonomi mi ha consegnato questo libro tardi. Tardi perché per me era già trascorso il primo anno da padre quando mi ha contattato. Forse, averlo potuto leggere mese per mese con il crescere di Isabella, mi avrebbe concesso di essere meno preoccupato su molte questioni. Ecco, questo libro riesce a tranquillizzare. Crea per il lettore una sorta di universo in cui ritrovare e, successivamente, comprendere ciò che sta accadendo nel suo animo e nella sua persona.

L’ho letto con piacere e mi sono rivisto nelle varie fasi che hanno caratterizzato il mio primo anno alla ricerca della Paposità. Dal momento di estasi in cui siamo tornati a casa con Isabella alle difficoltà nel trovare il giusto spazio nel nuovo equilibrio familiare. Dal rivedere quali sono le priorità al percepirsi e far percepire la nuova dimensione genitoriale e se questa sia degna o meno (Leggi Nella notte insonne un ultimo valzer e via).

Insomma, questo libro lo consiglio vivamente a tutti. A chi deve diventare papà; a chi sta vivendo il primo anno da padre e a chi lo è da tempo per ricordarsi com’era. Ma anche a chi non è padre, per scelta o per destino, perché Sei diventato papà porta con sé una serie di riflessioni per la crescita di ognuno di noi, necessarie per prendere maggiore coscienza di che cosa sia essere un adulto.

Bene, dopo questa interessantissima lettura, continuo la ricerca della Paposità, e in linea sin da quando ho iniziato con la dedica di Armin A.Brott di questo suo libro, facendomi insegnare da mia figlia che cosa sia.

Per oggi è tutto! Continuate a seguire la pagina Facebook e il profilo Twitter.

A presto!

Padre di Isabella, autore di libri noir e appassionato di orologi a pendolo.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *