classifica,  Paposità

Le dieci lezioni che ho imparato di Isabella in tre mesi

Ciao a tutti! Oggi festeggiamo i tre mesi di Isabella. E per farlo ho deciso di elencare le dieci lezioni che ho imparato in questi mesi.

Dunque …

1) Mai uscire senza il ciuccio. Non sai se potrà servirti fino a quando ti servirà e se non lo avrai con te … spera di non scoprirlo mai;

2) Un pannolino in più ti può salvare la vita, portane sempre in abbondanza con te. Insieme alle salviettine;

3) Esiste un limite fra “Cacca Santa” e “Cacca e Basta”, e noi lo abbiamo già superato. Ormai la cacca è cacca e puzza come cacca anche se qualcuno ancora non ci crede;

4) Un suo sorriso fa dimenticare tutto tranne la sua cacca, quella è dura da dimenticare;

5) Metti una mano sulla fronte quando le lavi i capelli altrimenti si beve tutta l’acqua;

6) Le coccole alla mattina presto nel lettone sono il top, ma il top dei top;

7) Se fa il ruttino non metterci la faccia davanti. Sono bimbi teneri teneri ma ruttano come cammionisti;

8) Nella sua piccola bocca ci sta il ciuccio o una sua mano, non tutte due anche se farglielo capire è molto arduo;

9) Esistono abbracci differenti e, purtroppo, quelli che ti tolgono il fiato sono sempre meno di quelli che vorresti;

10) Qualunque cosa accada in casa, metti sempre tutto in ordine come l’istante prima che tua moglia sia uscita. Così facendo non noterà niente di anomalo e tu potrai considerarti sano e salvo.

Ecco concluso questo elenco delle dieci lezioni che ho imparato in questi tre mesi. Che dire ancora …

Buon terzo mese di vita a mia figlia e buon terzo mese di ricerca della Paposità per me.

Continuate a seguire le nostre ordinarie avventure sulla pagina facebook!

Per oggi è tutto. Alla prossima!

Padre di Isabella, autore di libri noir e appassionato di orologi a pendolo.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *