Paposità,  Vacanze

Il giorno prima della partenza per il mare

Ciao a tutti! Finalmente, dopo un’estate a contemplare il Ticino, a chiacchierare con le zanzare e a inumidirsi con l’afa, domani si parte! Oggi è il giorno prima della partenza.

Dove andiamo? Ma naturalmente al mare!

Sì perché, parliamoci chiaro, almeno una volta all’anno bisogna vederla quella immensa e piatta distesa d’acqua.

Io sono sempre stato più uno da zaino in spalla e giriamoci una città, ma da quando mi sono fidanzato con Veronica, ho cominciato anche io ad apprezzare il mare.

Ma torniamo a noi e alla partenza!

Il piano della giornata di domani prevede sveglia presto, ormai ci si sveglia sempre verso le sette, per sfamare la nostra piccola Isabella (piccola … ormai abbiamo passato i 6 kg e i 60 cm); colazione della domenica e, dopo esserci preparati, si parte!

Questa sarà per me la prima esperienza di carico da bagagli per partenza vacanze. Da qualche giorno vivo tra l’agitato e il preoccupato, stati d’animo causati dal pensiero fisso: ci starà tutto in macchina?

Ascoltando le storie degli altri papà, molto più avanti nella paposità di me, ho sentito di macchine stracolme all’inverosimile, valigie incastrate in stile Tetris nel bagagliaio e borse piene di qualsiasi chincaglieria posizionata sui sedili posteriori vicino al seggiolino dei propri figli.

Sono davvero preoccupato. Troverò il modo di far entrare tutto insieme al passegino nel bagagliaio?

Sarò così abile da avanzare anche solo un piccolo spazio per permettermi di inserirci i pensierini che si comprano per i parenti?

Riuscirò???

Beh, a pensarci bene, io ho una station wagon e staremo via solo un paio di giorni … credo che tutta questa ansia sia ingiustificata. Sono certo che due zainetti, la borsa di Isabella e il passeggino ci staranno tranquillamente.

Continuate a seguirmi quotidianamente sulla pagina facebook!

Per oggi è tutto. A presto!

Padre di Isabella, autore di libri noir e appassionato di orologi a pendolo.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *